Chi sono

L'Ultracycling

L’ultracycling è una disciplina del ciclismo su strada ma con un aspetto unico che la differenzia e sono le lunghe distanze a tal punto di essere considerato uno sport estremo. Fanno parte di questa disciplina gare che superano di gran lunga i normali standard del ciclismo “tradizionale”. Sono prove massacranti che partono dai 300 km in su o quelle di durata dalle 12-24 alle 48h fino ad arrivare a corse che superano addirittura i 1000 KM. Chi fa gare di ultracycling non deve considerare solo la sfida con i diretti avversari anche se non è un aspetto da sottovalutare dal momento che se rientri nei primi 10 di una classifica significa aver compiuto qualcosa di immenso valore ma prima di tutto è una grande sfida con se stessi superandosi nei propri limiti fisici ma sopratutto mentali la testa fa il 90% di una buona riuscita ad una gara di lunga distanza. La gara più prestigiosa in Italia è la Race Across Italy percorso di 809 KM. con 11000 metri di dislivello positivo che si disputa nelle regioni di Abruzzo Lazio e Molise e la seconda altrettanto importante è l’ultracycling Dolomitica su un percorso di 590 KM. con 16000 metri di dislivello positivo che come dice la parola stessa si disputa nelle mitiche montagne Dolomitiche. Tra le gare più importanti d’Europa ci sono il Tortour di Svizzera con i suoi 1000 KM. e 13000 metri, il Tortour di Maiorca con 510 KM. e 6200 metri, la Race Around Austria con 2200 KM. e 20000 metri e non da meno la Raid Provence Extreme con 585 KM. e 12000 metri. La gara più importante del mondo rimane comunque la RAAM Race Across America il sogno/obbiettivo di tutti gli ultracycler che si disputa sul percorso coast coast americano con i suoi 4800 KM. e 60000 metri.

Prima dell'Ultracycling

Dopo un passato nel mondo dello sci nautico avendo fatto parte della Nazionale Italiana di Wakeboard per 10 anni ho ripreso la mia vecchia passione per la bici da corsa nel 2010 e già nello stesso anno sono partito da Torino arrivando fino nelle Marche e da subito ho capito che amavo le lunghe distanze poi ho partecipato per 4 anni alla Coppa Piemonte tra medio e gran fondo, ho anche fatto altre gran fondo in Italia dalla Lombardia alla Liguria compreso Marche e Umbria dove proprio in quest’ultima nel 2012 ho partecipato alla Randonnee non competitiva della Straducale ad Urbino di 300 KM. Un altra cosa in cui mi cimentavo erano uscite in montagna in solitaria da 200/250 KM. da qui la decisione di intraprendere la disciplina dell’ultracycling.

Esperienze 2010

07/08 Susa-Susa in solitaria 200 KM. 4500 D+

Esperienze 2011

04/08 Torino-Colle dell’Agnello-Col de L’Izoard-Col de Montgenevre-Sauze d’Oulx in solitaria 210 KM. 6500 D+

22/09 Susa-Susa in solitaria 200 KM. 4500 D+

Esperienze 2012

01/07 Randonnee Straducale Urbino 300 KM. 6200 D

Esperienze 2013

28/08 Randonnee Susa-Susa 200 KM. 4500 D+

Risultati 2012

Coppa Piemonte: 23° assoluto Categoria Master 2

Risultati 2013

Coppa Piemonte: 9° assoluto Categoria Master 2

Gran Fondo La Fausto Coppi : 40° assoluto

Gran Fondo Alta Langa: 52° assoluto

Risultati 2014

Race Across Italy 809 KM. 11000 D+ : 1° assoluto

Tortour Mallorca 510 KM. 6200 D+ : 1° Categoria Single Man

Risultati 2015

Race Across Italy 809 KM. 11000 D+ : 6° assoluto

UMCA World Record: Capital to Capital Montecarlo/San Marino (610 km. in 22:22’)

Ultracycling Dolomitica 620 KM. 16000 D+ : 2° assoluto

UIC Campionato Italiano Ultracycling : 2° assoluto

Tortour Mallorca 510 KM. 6200 D+ : 1° Categoria Single Man

Risultati 2016

UMCA World Record: Capital to Capital Montecarlo/Andorra (670 km. in 28:02’)

Dolomitics 24 (La prima 24 ore tutta montana) 340 KM. 14800 D+ : 2° assoluto

Ultracycling 3 Confini 540 KM. 10700 D+ : 3° assoluto

Partecipazione su invito alla GF Stelvio Santini

Partecipazione su invito alla GF Mont Ventoux